In questa settimana l’acqua alta ha travolto case, scuole, negozi.

Non solo a Venezia: anche in Polesine e in tante zone costiere d’Italia.
Non si può più negare il legame tra i disastri ambientali che viviamo ogni anno, il surriscaldamento globale e la cattiva amministrazione cittadina e regionale.

Se la nostra casa affonda allora noi saremo una Marea Solidale!

Stiamo organizzando delle squadre di volontariato che si rendano disponibili a pulire le scuole, le università e i luoghi culturali di Venezia.
Vuoi unirti per dare una mano o fare una segnalazione di richiesta di aiuto?